eim

/eim

About eim

This author has not yet filled in any details.
So far eim has created 373 blog entries.

31 dicembre

lUNEDì 31 DICEMBRE 2018 – ULTIMO DELL’ANNO CON LE CIASPOLE SULLE NEVI DELLA LESSINIA CON CENONE IN AGRITURISMO

2018-10-12T20:54:36+00:00

Ciaspolata adatta a tutti lungo un suggestivo percorso nella Valle delle Sfingi, luogo incantevole del Parco Naturale Regionale della Lessinia, con i suoi spettacolari monoliti di roccia che creano un magico labirinto naturale. Lungo il tragitto sosta con ricco aperitivo.

Al rientro si procederà con il gustoso cenone all’agriturismo Gaspari secondo il seguente menù:

Brule di benvenuto
Antipasto della casa con polentina e affettati
Risotto con carciofi e guanciale croccante – Gnocchi di malga con ricotta affumicata
Sorbetto
Cosciotto di maialino al forno con funghi – Carne salà – Cotechino con lenticchie
Contorni misti
Tortino di cioccolato su letto di crema di vaniglia – Semifreddo con coulis di lamponi
Acqua e vino

A mezzanotte brindisi con spumante e pandoro e festa a seguire

Ritrovo ore 17.45 puntuali presso il parcheggio dell’agriturismo con successiva partenza dell’escursione (le ciaspole sono fornite dall’associazione – in caso di assenza di neve l’escursione sarà effettuata senza l’ausilio delle ciaspole). Si raccomanda un abbigliamento idoneo ad un’escursione invernale su terreno innevato, calzature da trekking e consigliamo anche l’utilizzo di bastoncini.

Contributo: 65€ (45€ minori di 14 anni).

Info e iscrizioni: Segreteria EIM 348 5365648 – www.emozioninmovimento.it – info@emozioninmovimento.it (cliccate qui per scaricare le modalità di iscrizione e pagamento con tutti i dettagli). Per chi volesse pernottare in loco ecco cliccando qui un elenco delle strutture ricettive nella zona

La partecipazione all’iniziativa è riservata ai soci dell’associazione Emozioni in Movimento anno 2018/19. Adesione all’associazione con copertura assicurativa valida per tutti gli eventi programmati dal 1/9/2018 al 31/8/2019, contributo di 15€ adulti – 10€ over 65 e under 14. Modulo di adesione online cliccando qui – possibili estensioni assicurative su richiesta e condizioni agevolate per famiglie e gruppi.

 

lUNEDì 31 DICEMBRE 2018 – ULTIMO DELL’ANNO CON LE CIASPOLE SULLE NEVI DELLA LESSINIA CON CENONE IN AGRITURISMO 2018-10-12T20:54:36+00:00

4 novembre

Domenica 4 novembre – La Forra del Lupo

2018-10-05T12:35:51+00:00

Domenica 4 novembre, nel giorno del centenario della conclusione della Grande Guerra, Emozioni in Movimento propone una gita escursionistica sulle montagne tra Serrada e Folgaria, alla scoperta dei luoghi della Prima Guerra Mondiale di questo stupendo altopiano…in particolare della Forra del Lupo, una trincea austro-ungarica sapientemente recuperata e valorizzata negli ultimi anni. L’escursione è di media difficoltà, con una lunghezza di circa 9/10km, 600 metri di dislivello, per uno sviluppo totale di circa 4 ore, lungo sentieri di montagna e strade sterrate. Consigliato abbigliamento idoneo ad un’escursione autunnale in montagna (1200//1800 metri), calzature da trekking, bastoncini. Pranzo presso Rifugio malga Tonda con piatto unico composto da polenta, funghi, formaggio alla piastra e lucanica alla griglia + acqua, vino, dolce e caffè. Partenza da Verona con bus privato alle ore 7.45 puntuali (parcheggio edicola di Via Bengasi tra Parco San Giacomo e Policlinico Borgo Roma) e rientro per le 18.45 Possibilità di salire e scendere dal bus anche ad Affi (uscita A22) indicandolo in sede di adesione. Contributo: 48€ comprensivi di trasporto con bus privato, escursione guidata, aperitivo offerto dall’associazione, pranzo al rifugio e assistenza dei nostri accompagnatori durante tutta la giornata. Iscrizioni entro giovedì 25 ottobre o al raggiungimento del numero massimo di iscritti contattando Alessandra al 3494750842 (anche SMS o Whatsapp) e, in seguito alla conferma, versando la/le quota/e di partecipazione tramite bonifico bancario (IBAN IT72V0306959815100000000176) oppure in contanti presso Lab. Princycles in Via E. Fermi 18 – Settimo di Pescantina.

Domenica 4 novembre – La Forra del Lupo 2018-10-05T12:35:51+00:00

7 ottobre

Domenica 7 ottobre – I magici colori dell’autunno in Val Passiria

2018-10-09T21:19:27+00:00

Gita escursionistica nel Parco Naturale del Gruppo di Tessa nella zona di Pfelders in Val Passiria (Alto Adige), con le splendide cromie autunnali dei larici che renderanno incantevole il maestoso paesaggio alpino. L’escursione è facile e adatta a tutti, con soli 150 metri di dislivello per uno sviluppo totale di circa 2,5/3 ore lungo una comoda strada sterrata. Pranzo in un suggestivo maso dell’Alto Adige (per menù cliccare qui). Partenza da Verona con bus privato alle ore 7.15 puntuali (parcheggio edicola di Via Bengasi tra Parco San Giacomo e Policlinico Borgo Roma) e rientro per le 19.30. Possibilità di salire e scendere dal bus anche ad Affi (uscita A22) indicandolo in sede di adesione. Contributo: 45€ comprensivi di trasporto con bus privato, escursione guidata, aperitivo offerto dall’associazione, pranzo al maso Lazins e assistenza dei nostri accompagnatori durante tutta la giornata. Iscrizioni entro giovedì 28 settembre o al raggiungimento del numero massimo di iscritti contattando Patrizia al 3280838130 (anche sms / whatsapp) e, in seguito alla conferma, versando la/le quota/e di partecipazione tramite bonifico bancario (IBAN  cliccando qui) oppure in contanti presso Lab. Princycles in Via E. Fermi 18 – Settimo di Pescantina.

Domenica 7 ottobre – I magici colori dell’autunno in Val Passiria 2018-10-09T21:19:27+00:00

22 settembre

Vacanza Confermata Sabato 22 e Domenica 23 settembre – Le suggestioni del Conero (posti esauriti)

2018-10-05T12:39:32+00:00
Suggestivo weekend nel Parco Naturale del Monte Conero, promontorio che caratterizza la costa marchigiana, con escursioni naturalistiche,e passeggiate culturali alla scoperta di uno splendido angolo di Italia tra montagna e mare.
1 giorno – Partenza da Verona al mattino con bus privato (ore 6 parcheggio Via Bengasi vicino l’ospedale Borgo Roma) con destinazione Sirolo (paesino turistico che conserva ancora le antiche mura medioevali che difendevano il borgo, costruito tutto con la pietra del Conero). Dalla suggestiva località si partirà per una splendida escursione escursione ad anello attorno al promontorio, tra sentieri, prati e un ricco sottobosco; lungo il percorso si potrà ammirare tutta la costa che da sudest si affaccia sulle acque cristalline dell’Adriatico, con colori e sfumature indimenticabili. A metà percorso si potrà riposare e rifocillarsi presso un piccolo chiosco. Il pomeriggio si salirà verso la parte più elevata del monte, dove il panorama sarà prettamente montano, con splendide viste panoramiche. Rientro a Sirolo e trasferimento in hotel nella vicinissima Numana, altra nota località turistica del Conero, con cena interamente a base di pesce (possibili alternative a richiesta in sede di iscrizione) e successivo pernottamento. Durata del percorso ore 4h30min, con sviluppo verticale di circa 200 metri. Difficoltà: Media.
2 giorno – Dopo colazione scopriremo Numana, entrando dall’antico accesso del paesino lungo una vecchia scalinata che conduce alla piazza del paese. Proseguiremo a piedi verso Sirolo, entrando nel paese dalle storiche mura medioevali e percorrendo le antiche vie, con le famose case in pietra del Conero e la chiesa di Santa Teresa, per giungere alla piazza superiore del paese, arroccata sulla scogliera; da qui si potrà godere di un panorama unico! Seguiranno alcune ore di tempo libero per shopping, passeggiate in spiaggia…e magari un bel bagno, se la temperatura ancora lo consentirà…), ecc. Ritrovo alle ore 16.30 in un punto concordato con l’accompagnatore EiM per il rientro a Verona, con arrivo previsto per le ore 21 circa.
Contributo: 170€ comprensivo di bus A/R da Verona, escursioni guidate, mezza pensione con cena a base di pesce e pernotto in camera doppia, aperitivi EiM (camera singola supplemento +10€ a persona, camera tripla riduzione -5€ a persona). Il contributo non comprende i pranzi del sabato e della Domenica (in autogestione). Informazioni e prenotazioni entro e non oltre il 10 settembre (o al raggiungimento del numero massimo di iscritti) contattando Tiziano 3278899186 (anche sms/WhatsApp) e in seguito alla conferma di iscrizione, versando la caparra di 70€ tramite bonifico bancario (IBAN  cliccando qui) oppure in contanti presso Lab. Princycles in Via E. Fermi 18 – Settimo di Pescantina. Il saldo della quota dovrà essere effettuato entro e non oltre il 19 settembre.
Vacanza Confermata Sabato 22 e Domenica 23 settembre – Le suggestioni del Conero (posti esauriti) 2018-10-05T12:39:32+00:00

Sabato con EIM: Quinzano

2018-10-05T12:39:58+00:00

Sabato 22 settembre – Riprendono le camminate del sabato mattina con suggestivo percorso sulle colline di Quinzano, con sosta per visitare l’eremo di San Rocchetto. Partenza parcheggio corte Pancaldo ore 9 (ritrovo 10 min. prima) e rientro per le 12/12.30. Percorso di circa 9 km con sviluppo verticale di circa 250/300m. Contributo: 5€ adulti, gratis under 14. Info e iscrizioni entro venerdì 21 settembre o fino a esaurimento posti disponibili (max 25 pax) contattando Alessandra 3494750842 (anche sms/WhatsApp)

Sabato con EIM: Quinzano 2018-10-05T12:39:58+00:00

Andorra, nel cuore dei Pirenei: VIAGGIO CONFERMATO! 22/9 -29/9

2018-08-27T14:08:33+00:00

1° giorno: ANDORRA, RANSOL. 
Arrivo a Barcellona in giornata e trasferimento nel principato con navetta; arrivo a Ransol. Spostamento a piedi di 400metri per raggiungere l’Hotel Segle XX; l’albergo è situato a oltre 1700 metri di quota, in un luogo ottimale per la partenza delle escursioni. Possibilità di rilassarsi nel piccolo ma accogliente centro benessere dell’hotel, con piscina e sauna.
2° giorno: IL CAMMINO DEI SEI LAGHI
Direttamente a piedi dall’Hotel si seguirà per circa 3 chilometri una panoramica strada asfaltata isolata, al termine della quale si inizierà a salire lungo un bel sentiero che, in breve, raggiungerà piccoli pascoli frequentati da decine di cavalli; continuando la salita si arriverà al circo glaciale di Quérol e all’omonimo lago. Un sicuro sentiero sempre in quota ci permetterà di raggiungere altri piccoli laghetti, fino ad inoltrarci nella profonda Vall de Cabana Sorda, dove un rifugio montano e un grande lago      caratterizzano il paesaggio; si proseguirà poi verso l’alta Vall d’Incles, raggiungendo l’ultimo laghetto (Isla), per poi scendere lentamente seguendo un tracciato scosceso che ci porterà proprio sotto la Port d’Incles, passo al confine con la Francia. La discesa prosegue più agevole  fino a raggiungere il fondovalle e, in breve, la località El Tarter, dove si utilizzerà un bus di linea per avvicinarsi all’hotel di Ransol; relax nel centro benessere prima di cena.
Lunghezza: 15 km; dislivello: 600m; durata: 6/7h
3° giorno: VAL DE SISCARO’ 
Dopo colazione, breve spostamento con bus di linea  alla località sciistica di Soldeu, dove partiremo per la prima escursione; il sentiero si inerpica attraverso una fitta foresta di pini alternati a qualche rara betulla; alzandoci di quota usciremo dai boschi per salire verso i suggestivi laghi di Baix e Siscarò, a oltre 2300metri di quota;  si scenderà poi nella Valle glaciale di Siscarò, dove è presente un piccolo bivacco montano in pietra, e quindi si raggiungerà la Valle d’Incles, tra pascoli di cavalli e bovini, antichi nuclei abitati ben conservati e rigogliosi corsi d’acqua che scendono scroscianti dalle montagne circostanti. Si raggiungerà El Tarter, dove con un breve trasferimento in bus si ritornerà nei pressi dell’hotel. Nel pomeriggio trasferimento in Bus verso la capitale del principato e relax a Caldea, il più grande ”warm water center” del mondo. In tarda serata ritorno in albergo a Ransol per la cena e il pernottamento.
Lunghezza: 13km; dislivello: 450m; durata: 4/5h. 
4° giorno:  VAL DE RIU’ E LAGHI
Partenza a piedi dall’albergo verso la vicina località di Els Prat, dove si inizierà a salire lungo il fianco meridionale del Pic de la Torradella per raggiungere gli alti pascoli della Pedregosa  nella Vall del Riù; un piccolo rifugio non gestito ci accoglierà per una breve sosta a metà salita; si proseguirà tra pietraie e pascoli d’altura fino ai meravigliosi laghi montani, fino al più grande e scenografico, posto a oltre 2500 metri di quota. Il ritorno avverrà seguendo il tracciato dell’andata fino al rifugio, per poi seguire un altro suggestivo sentiero che tra boschi e piccoli pascoli ci riporterà a Els Prat e all’Hotel di Ransol, relax nel centro benessere prima di cena.
Lunghezza: 12 km; dislivello: 800m; durata: 6/7h.
5° giorno: PAS DE LA CASA, ANDORRA LA VELLA, CALDEA E TRASFERIMENTO A EL SERRA
Giornata di trasferimento in località El Serrat nel nord del principato; durante la giornata ci sposteremo in minivan al famoso Pas de las Casas, luogo panoramico sul confine tra Andorra e Francia; in seguito scenderemo in capitale, Andorra La Vella, per un po’ di tempo libero con possibilità di fare acquisti convenienti nei numerosi negozi e centri commerciali.
Pranzo in un ristorante tipico della capitale.
Nel pomeriggio trasferimento per El Serrat con arrivo all’hotel Niunit.
Possibilità di rilassarsi nel piccolo ma accogliente centro benessere dell’hotel, con piscina e sauna. Cena e pernottamento.
6° giorno: PIC DE BESALI
Dopo colazione, breve spostamento con minivan verso il Parco Naturale della Valle di Sorteny. Il percorso si snoda tra boschi e ambienti d’alta quota per raggiungere la vetta del Pic de Besali, a oltre 2600 metri di quota; la vista panoramica straordinaria ripagherà della fatica della salita.
Il ritorno avverrà seguendo il Riu de Rialb fino al minivan, con successivo rientro in hotel e possibile relax nel centro benessere prima di cena.
Lunghezza: 11 km; dislivello: 900m; durata: 6/7h
7° giorno: LAGHI E PIC DI TRISTANA
Dopo colazione, breve spostamento con il minivan verso la stazione sciistica di Ordino, da dove si partirà a piedi lungo comodi sentieri che permetteranno di raggiungere gli incantevoli laghetti montana di Tristana; dai laghi si potrà proseguire verso la cima omonima, che sfiora i 2900 metri di quota, con panorami straordinari verso le cime pirenaiche circostanti.
Lunghezza: 9 km; dislivello: 650m; durata: 5.30h
Se le condizioni meteo non lo consentiranno, si potrà effettuare solo il percorso circolare dei laghi e poi tornare verso El Serrat e attraversare la parte bassa del Parco Naturale della Valle di Sorteny con un altro bel percorso ad anello.
Lunghezza: 12 km; dislivello: 550m; durata: 6.30h
8° giorno: RIENTRO IN ITALIA
Dopo colazione si partirà con il minivan alla volta dell’aeroporto di Barcellona, con successivo ritorno in Italia.
Scopri tutti i dettagli

Andorra, nel cuore dei Pirenei: VIAGGIO CONFERMATO! 22/9 -29/9 2018-08-27T14:08:33+00:00

Il trekking del Cristo Pensante

2018-09-08T21:44:04+00:00

Domenica 9 Settembre – Il trekking del Cristo Pensante
Escursione naturalistica/culturale nel magnifico contesto della Riserva Naturale del Monte Castellazzo vicino a Passo Rolle e a cospetto delle Pale di San Martino, una delle perle delle Dolomiti. Il percorso di circa 8/10 km prevede uno sviluppo verticale di circa 400m. Pranzo: al sacco, da portare con se nello zaino. Pomeriggio: relax o altra breve passeggiata nei pressi di Passo Rolle.Partenza da Verona con bus privato alle ore 7.15 puntuali (parcheggio edicola di Via Bengasi tra Parco San Giacomo e Policlinico Borgo Roma) e rientro per le 19.30. Contributo: 30€ comprensivi di nuovo tesseramento anno associativo 18/19, trasporto con bus privato, escursione guidata, aperitivo offerto dall’associazione e assistenza dei nostri accompagnatori durante tutta la giornata. Informazioni e prenotazioni o al raggiungimento del numero massimo di iscritti o entro lunedì 24 agosto contattando Marco 3472729127 (anche sms / WhatsApp) e in seguito alla conferma di iscrizione versando la/le quota/e di partecipazione tramite bonifico bancario (IBAN  cliccando qui) oppure in contanti presso Lab. Princycles in Via E. Fermi 18 – Settimo di Pescantina.

Il trekking del Cristo Pensante 2018-09-08T21:44:04+00:00

10 agosto

Venerdì 10 Agosto – Le lacrime di San Lorenzo

2018-08-12T17:43:47+00:00

Venerdì 10 agosto, ritrovo 20,20 al park villaggio San Michele o campeggio il faggio di Sega di Ala, partenza 20,30 x percorso malga cime fino al passo della morte, qui merenda ammirando il panorama della valdadige, scendendo a valle ammirreremo il cielo con le lacrime di S. Lorenzo Contributo 8,00 euro a persona,ragazzi under 14 gratis, Aggiung 8/9 km,300 mt circa duslivello.

Venerdì 10 Agosto – Le lacrime di San Lorenzo 2018-08-12T17:43:47+00:00

27 luglio

Eclissi di luna rossa

2018-07-31T10:50:30+00:00

POSTI TERMINATI – Venerdì 27 luglio – Eclissi di luna rossa
Suggestiva escursione serale nella Lessinia occidentale per godere di uno spettacolo della natura unico…con spuntino a “pan, salame e un bicer de vin”. Ritrovo ore 20.20 parcheggio contrada Tommasi (sopra Fosse) e rientro per le 23.30/23.45. Difficoltà: media. Sviluppo verticale: 350m. Contributo: 12€ adulti, 6€ under 14. Informazioni e iscrizioni entro martedì 24 luglio ore 12 contattando Marco 3472729127 (anche sms/whatsapp). Posti limitati

Eclissi di luna rossa 2018-07-31T10:50:30+00:00

Sabato 7 luglio 2018 – Musicalonga: una passeggiata musicale attraverso i paesaggi ed i sapori della Lessinia occidentale

2018-07-14T20:00:59+00:00

La Musicalonga, riservata ai soci EiM, sarà una speciale escursione guidata, arricchita da momenti musicali e spettacoli itineranti in luoghi suggestivi*, lungo uno stupendo percorso che si svilupperà nel territorio di Breonio, splendido balcone fra la Valpolicella e la Val d’Adige, porta ideale della Lessinia Occidentale. Il tema caratterizzante la prima edizione della Musicalonga sarà il viaggio e l’avventura come esperienze di formazione e crescita personale, prendendo spunto dalle cronache dei Grand Tours del Settecento europeo** e da altre forme di espressione creativa più metafisiche; al termine dell’escursione si terrà un breve concerto presso la Chiesa di San Marziale dal titolo “Dall’Opera ai Beatles attraverso ritmi e suoni dei popoli, migranti e non”, al quale seguirà una cena con prodotti tipici di montagna a cura della Pro loco di Breonio. Ritrovo a Breonio in piazza della chiesa parrocchiale 15 minuti prima dell’orario di partenza scelto (due turni di partenza). Difficoltà: facile/media. Sviluppo verticale: 150m. Contributo: 25€ adulti, 18€ under 14. Informazioni e adesioni contattando Marco 3472729127 (anche sms/whatsapp); si potrà scegliere tra due orari di partenza, ore 18 e ore 18.45. Le iscrizioni saranno possibili entro Sabato 30 giugno (o al raggiungimento del numero massimo di iscritti per turno di partenza)…i posti sono super limitati, quindi AFFRETTATEVI AD ISCRIVERVI! In seguito alla conferma di iscrizione si potrà procedere con il versamento della quota di partecipazione tramite bonifico bancario (IBAN cliccando qui) oppure in contanti presso Lab. Princycles in Via E. Fermi 18 – Settimo di Pescantina. Al termine della cena, seguirà il suggestivo concerto finale “BaRock – chi l’ha detto che la musica classica è lenta?”, che chiuderà idealmente il “viaggio” iniziato nel tardo pomeriggio, che si terrà presso la cappella delle Suore Orsoline a Breonio. Quest’ultimo evento sarà aperto a tutti (è gradita comunque la comunicazione dell’adesione), ma con posti riservati davanti per tutti gli iscritti alla Musicalonga! In caso si maltempo l’evento si terrà ugualmente con due concerti, il primo presso la Chiesa di San Marziale e il secondo presso la cappella delle Suore Orsoline, intervallati dalla cena.

* Ogni tappa sarà caratterizzata da un breve spettacolo in cui alcuni gruppi di musicisti ad organico variabile eseguiranno musiche tratte da un repertorio eterogeneo che spazierà dall’etnico al classico con incursioni pop e ambient. Oltre ad introdurre e far conoscere alcuni personaggi ed aneddoti legati al suddetto repertorio, lo spettatore verrà calato in un contesto in cui i protagonisti parleranno attraverso l’attore, medium e cicerone, Stefano Paiusco. Il forte potere evocativo degli spettacoli sarà rafforzato da una sorpresa multimediale in occasione del concerto finale. Il concept e la direzione artistica sono a cura del M° Riccardo Vartolo e dei collaboratori del Valpolicella Summer Camp 2018″, l’organizzazione è a cura di Emozioni in Movimento, in collaborazione con Valpolicella Summer Camp, Comune di Fumane e Pro Loco di Breonio.

**Il
Grand Tour era un lungo viaggio nell’Europa continentale effettuato dai ricchi giovani dell’aristocrazia europea a partire dal XVII secolo e destinato a perfezionare il loro sapere con partenza e arrivo in una medesima città. Poteva durare da pochi mesi fino a svariati anni, e di solito aveva come destinazione l’Italia (il termine e più in generale il fenomeno dei viaggi turistici odierni come cultura di massa ebbero origine proprio dal Grand Tour).

Sabato 7 luglio 2018 – Musicalonga: una passeggiata musicale attraverso i paesaggi ed i sapori della Lessinia occidentale 2018-07-14T20:00:59+00:00